L’influencer marketing è un fenomeno in crescita e i brand continuano a crederci. Investimenti e soddisfazione in aumento.

L’influencer marketing è ormai diventato un canale a tutti gli effetti. Linguaggio autentico e immediato, spontaneità e chiarezza sono la chiave di un influencer in grado di innescare una comunicazione onesta e trasparente che – più del previsto – si tramuta in conversione per il brand sponsorizzato.

Fondamentali nella scelta di un influencer sono l’affinità con l’azienda e il suo target, surplus alla creazione di contenuti di valore che possono tramutarsi in ottimi risultati per le nuove strategie di marketing.

I numeri dell’Influencer Marketing

L’ONIM continua a fornirci informazioni in merito. A quanto pare il mercato è in continua maturazione, tanto da raccogliere investimenti in crescita del 45% e un’alta soddisfazione da parte dei marchi per il 67% dei rispondenti, che realizzano da due a più campagne l’anno, dimostrando l’orientamento a un utilizzo sempre più integrato nelle strategie di marketing.

La Branded Content Marketing Association ci dice che il valore globale degli investimenti in Influencer Marketing nel mondo è pari a 5,6 miliardi di dollari nel 2019. Un volume che potrebbe arrivare a 16 miliardi nel 2020, con un 90% di imprese che progetta di investire o aumentare il budget dedicato.

Ad accompagnare la crescita del mercato è l’evoluzione dei criteri di scelta degli influencer: solo il 7% degli intervistati oggi guarda all’engagement rate e il 12% ritiene che sia ancora importante il numero di follower. Al contrario, i brand vogliono invece affinità ai loro valori (37%) e richiedono maggiore aderenza al target (30%), che diventano quindi gli elementi fondamentali nella scelta.

Gli obiettivi sono la protezione dei valori del brand e la concretezza da un lato e poi la creatività e consistenza dall’altro. Questo è sicuramente il segnale di come, finalmente, la professionalità e il contenuto reale sono tornati a essere riconosciuti come la chiave del successo anche dell’influencer marketing.

Il brand acquisisce una consapevolezza nuova delle potenzialità di questa leva di marketing, comincia a inquadrarla nel proprio sistema di relazioni con il mercato e a ricollocare il coinvolgimento dell’influencer in una logica di valore

Gli elementi per un contenuto di valore

Cresce la percezione del valore della creatività nelle attivazioni di campagne di influencer marketing da parte delle aziende: il 60% lo dichiara estremamente importante, fattore che fino all’anno scorso era considerato in coda alle priorità. È sintomo di una richiesta da parte di brand, influencer e utenti di fruire di contenuti che li rispecchino maggiormente e che siano creativi e coinvolgenti in un mercato ormai molto competitivo. Gli obiettivi principali delle attività restano l’awareness (75%) e la vendita di prodotti (48%), ma emerge anche il tema del miglioramento della reputation (52%) e l’education sul prodotto (39%).

L’attenzione si sposta, quindi, sulla capacità concreta dell’influencer di costruire dei legami e dei valori all’interno della sua community, concentrandosi finalmente sulla qualità del contenuto valorizzato anche delle più recenti evoluzioni introdotte dalle principali piattaforme social.

Torna poi centrale il tema dell’autenticità, anche quando un’azienda su dieci dichiara di essere stata vittima di frodi da parte degli influencer, con utilizzo di bot come causa principale. Appunto per questo, le aziende sostengono siano necessarie più regolamentazioni per garantire trasparenza e professionalità.

Conclusioni

In uno scenario in continua evoluzione, non resta quindi che cavalcare i trend del momento e concedersi a quelle che sono le nuove regole della comunicazione. L’influencer è il nuovo canale per eccellenza, non si fa che parlare d’altro.

Ma l’autorità è davvero proporzionale al numero di follower? O la vera chiave è la fiducia nel personaggio, che spesso non necessita di audience eccessivamente alti?

Giusto investire nell’Influencer marketing, ma la portata dei suoi follower e soprattutto la tipologia, sono i veri elementi di successo di uno strumento di tale valore.