Vidoser for Brands ed Ecosia decidono di collaborare a sostegno del pianeta. Scopri le principali funzionalità del motore di ricerca e partecipa alla campagna.

“Per fare un albero, ci vuole un seme” cantava il motivetto che tutti conoscevamo da piccoli. Ecosia ha deciso di cambiarne le parole: adesso per fare un albero, ci vuole una ricerca.

Ecosia è un normale motore di ricerca come Google, Yahoo e molti altri. C’è una comune barra dove gli utenti digitano ciò che stanno cercando e vengono generati i risultati. 

Ma allora cosa rende Ecosia così speciale? La differenza è l’effetto che questo motore di ricerca può generare sul pianeta. Ecosia usa i suoi profitti per piantare alberi dove ce n’è più bisogno nel mondo, ed in questo momento in particolare in Brasile.

La questione ambientale è oggi uno degli argomenti che ci tocca maggiormente, ed appunto per questo Vidoser ed Ecosia hanno deciso di collaborare a sostegno degli alberi del nostro pianeta.

Partecipa alla sfida di Vidoser for Brands in campagna con Ecosia!

Cos’è Ecosia e come funziona?

Nel non troppo lontano 2009 a Wittenberg, in Germania, Christian Kroll in associazione con Bing, Yahoo ed il WWF decise di dar vita a questo meraviglioso progetto che oggi Ecosia rappresenta, per dar vita a milioni di alberi. 

Ecosia ottiene i suoi ricavi dagli utili generati attraverso la pubblicità che – come su qualsiasi altro Search Engine – viene mostrato accanto ai risultati della ricerca. Gli annunci pubblicitari su Ecosia sono chiaramente etichettati come annunci pubblicitari e sono collegamenti di testo a siti Web che pagano per ogni clic da parte degli utenti. Gli annunci vengono pubblicati dal loro partner Bing, che paga ad Ecosia una quota delle entrate generate tramite questi annunci.

Inoltre, pur essendo una società a scopo di lucro,  Ecosia è stata creata con l’unico scopo di rimboschire il pianeta. Insieme ai partner di piantagione di alberi in tutto il pianeta – dal Brasile, al Perù, al Burkina Faso o alla Spagna – Ecosia investe almeno l’80% dei suoi profitti mensili in progetti di riforestazione.

Ecosia ama essere trasparente, ed è per questo che pubblica mensilmente un report finanziario a testimonianza degli alberi piantati, indicando entrate, spese ed investimenti.

Vidoser for Brands in campagna con Ecosia

Il cambiamento climatico comporterà i suoi effetti ancor prima che ce ne rendiamo conto. Allora perchè non agire subito? Noi di Vidoser abbiamo scelto di impostare Ecosia come motore di ricerca predefinito: azione semplice e veloce che non ha cambiato le nostre abitudini, ma che può far tanto per il nostro ecosistema.

Tutto ciò che state leggendo è stato scritto con informazioni ottenute facendo ricerche attraverso Ecosia… mentre noi stavamo solo scrivendo un articolo, un albero è stato piantato da qualche parte nel mondo.

#PERFAREUNALBERO in Amazzonia

La questione ambientale è senza dubbio tra le problematiche più urgenti e serie che la nostra generazione si trova ad affrontare.

Appunto per questo ed in particolare oggi, ci sembra giusto invitare la nostra community e non solo, a far qualcosa per la foresta Amazzonica, il “Polmone del Mondo” che brucia

Con il passare del tempo l’inquinamento atmosferico aumenta esponenzialmente, e l’Amazzonia grazie alla sua superficie di circa 5,5 milioni di chilometri quadrati è fondamentale per la produzione di ossigeno e la rimozione di anidride carbonica nell’atmosfera.

Vidoser for Brands ed Ecosia hanno quindi deciso di collaborare lanciando una campagna di sensibilizzazione dal titolo #PERFAREUNALBERO

In pieno stile Vidoser, gli utenti pubblicheranno nei loro profili social un video durante il quale abbracciano un albero amico e invitano il loro pubblico ad utilizzare Ecosia come motore di ricerca.

Pianta un albero anche tu

Tutto quello che devi fare è dare un’occhiata al video guida qui sotto, scaricare la app e partecipare alla sfida.

Cerca su Ecosia, aiuta il Pianeta. 

Video breve di presentazione della sfida Ecosia in app 🙂

Scarica la app e partecipa alla sfida!