Data mining, analytics e algoritmi sono elementi fondamentali per la personalizzazione dei contenuti, rappresentando la base per chi vuole migliorare l’efficacia della propria comunicazione online.

La personalizzazione dei contenuti pubblicizzati rappresenta ormai un must have per il marketing, cresciuto negli anni nelle tecniche di approccio al cliente e sopratutto avvicinatosi allo sviluppo tecnologico, rendendo il digital una delle chiavi principali.

Tale evoluzione ha generato vari tipi di personalizzazione: dal più elementare rapporto agente-cliente, oggi ben supportato dai software di CRM, fino al digital marketing one to one, dove i più sofisticati strumenti di data mining possono fornire una dettagliata individualizzazione della persona. Quest’ultima frontiera rappresenta una delle più battute dalle aziende, grazie alla continua crescita del mobile che sta cambiando il rapporto domanda-offerta nel mercato B2C.

Ma se i meccanismi con cui la personalizzazione si sta evolvendo restano gli stessi, raccogliendo e analizzando informazioni, quello che sta facendo la differenza al giorno d’oggi è la loro efficacia, cresciuta grazie alla diffusione della rete e ai progressi della tecnologia.

Algoritmo dopo algoritmo il digital marketing si è migliorato nell’approccio con il cliente: non ci si limita più a comunicare il proprio brand, prodotto o servizio. Oggi le aziende interagiscono con i propri utenti, li comprendono, studiano i loro interessi e i loro bisogni e forniscono loro le giuste soluzioni.

E se ci chiediamo come funziona, è il sistema stesso ad autoalimentarsi, riducendo drasticamente la distanza tra domanda e offerta. La personalizzazione rende gratificante la navigazione online, tanto da allungare la permanenza nei siti e alimentare gli algoritmi con nuovi dati sulle preferenze e le abitudini degli utenti.

I contenuti diventano conversazione

Anche nella comunicazione personalizzata, il dogma “Content is the King” di Bill Gates resta l’unico punto di riferimento. La personalizzazione sta infatti ottenendo i risultati migliori nel content marketing, dove le aziende possono aprire dei veri dibattiti con i propri follower. Articoli e video rappresentano uno degli elementi principali della comunicazione online, informando e intrattenendo l’utente con uno stile comunicativo veloce e completo, coerente con quello del web.

Nonostante a oggi le funzioni esistenti siano ancora limitate a pochi elementi del testo, oppure a testi brevi, si sta investendo nella realizzazione di video, testi e altri contenuti sempre più rispecchianti la vita dell’utente. L’obiettivo è l’ottenimento di una conversazione diretta, dove l’utente si sente coinvolto in quanto espresso dall’azienda, o in ogni caso, viene coinvolto a esprimere il suo punto di vista.

I benefici per le aziende che adottano la personalizzazione dei contenuti sono tanti: l’aumento della visibilità, dell’engagement, la crescita dei dati raccolti, la gestione diretta delle discussioni e non di meno l’aumento delle vendite. Un tornaconto che non è passato inosservato.

E nonostante il discutissimo tema della privacy, oggi regolato dal GDPR europeo, le aziende coinvolte nel settore digitale non saranno mai disposte a rinunciare all’utilizzo dei dati. Servono strategie che considerino l’uso moderato di informazioni, nel rispetto della sensibilità degli utenti.

La creazione di contenuti personalizzati rappresenta un fattore di crescita e sviluppo, sia come sfida per chi elabora i sistemi di personalizzazione, sia per le aziende che intendono applicarla nella propria comunicazione digitale. Sta poi a loro, però, darsi un’etica di utilizzo dei dati, realizzando delle strategie mirate alla collaborazione e alla trasparenza con l’utente, che non deve sentirsi violato dai processi di data mining online.

Vidoser tra video e personalizzazione

Sulla base di quanto appena detto, e di come la personalizzazione dei contenuti risulta essere fondamentale per raggiungere il target di riferimento, Vidoser si posiziona in prima fila.

Video personalizzati e creativi, realizzati direttamente dagli utenti per gli utenti stessi, creando attorno ad un marchio comunicazione ed interazione. Questa la nostra Mission, volta a promuovere i brand con autorità ed efficacia attraverso creators coinvolti nella realizzazione di contenuti video.

Scopri di più sul nostro sito web e scarica l’app!